Biblioteca di Alessandria

Biblioteca di Alessandria

Spazi pubblici

Biblioteca di Alessandria - Alessandria - Italia


Progettisti: Ing. Mattioli, Ing. Zingarini

La pavimentazione della Biblioteca Civica di Alessandria, creata con superfici FMG Fabbrica Marmi e Graniti, dialoga armonicamente con una struttura moderna e high-tech.
Una struttura perfettamente in grado di garantire ogni servizio di consultazione e archiviazione, oltre ad accogliere un notevole flusso giornaliero di studenti e visitatori in piazza Vittorio Veneto.
Quarzite Gialla e Persiano Giallo, incrociandosi lungo tutta la pavimentazione interna della Biblioteca Civica di Alessandria, creano un'estetica fatta d'intrecci geometrici e cornici regolari, "facendo da contorno allo stemma della Città, realizzato a idrogetto e situato in corrispondenza della torre centrale in acciaio e vetro".
Ispirate alle pietre e alle cromie presenti in natura, tanto quanto gli altri materiali in porcellanato tecnico FMG, le piastrelle posate sono prodotte "secondo natura", ossia riproducendo le caratteristiche del fuoco e della pressione sulla ricercata combinazione di argille, sabbie e minerali. Il risultato è una piastrella in gres porcellanato ecocompatibile, perfettamente in grado di garantire stabilità, resistenza e un'estetica sempre più sofisticata e attuale. Caratteristiche che si sposano in pieno con le superfici degli ambienti pubblici.
Nel progetto della Biblioteca di Alessandria, la scelta estetica si è orientata verso cromie calde che donano un senso di accoglienza alle sale di lettura e agli uffici, grazie anche all'apporto della finitura prelevigata della quarzite Gialla incrociata con la finitura levigata del Persiano Giallo.
La Quarzite inoltre "è stata utilizzata per realizzare un pavimento sopraelevato all'interno degli uffici, permettendo una gestione facilitata e ordinata dei vari cavi esistenti".
Una scelta, quella del pavimento sopraelevato, che è strategica e preventiva, garantendo nel lungo periodo la possibilità di intervenire anche su singole lastre, senza interventi particolarmente invadenti nè disagi.
Lo spazio della Biblioteca è reso così piacevole e rilassante, nel pieno spirito che accompagna un luogo di studio.

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra "Cookie Policy".