Pueblo Serena

Pueblo Serena

Pareti ventilate

Pueblo Serena - Monterrey - Messico


Studio: Carranza Ruiz Arquitectura

Progettisti: Gerardo Ruiz y Alex Carranza

Prodotti personalizzati

La qualità della ceramica tecnica FMG emerge con tutta la sua forza estetica negli ambienti in cui il benessere, la natura del paesaggio e la cultura del luogo sono al centro delle atmosfere e del progetto architettonico.
Il grande centro commerciale Pueblo Serena, realizzato a Monterrey (Messico) per Artemio Garza Rodríguez dallo studio Carranza - Ruiz Arquitectura (arch. Alex Carranza Valles e Gerardo Ruiz Díaz), rappresenta un evidente esempio delle proprietà estetiche della ceramica tecnica FMG applicata in un progetto corale.
Esteso su una superficie di oltre 100 mila mq. di cui 49 mila coperti, il Pueblo Serena si distingue dal concept tradizionale di centro commerciale per la sua maestosità, gli spazi aperti, le facciate e le aree verdi, in cui trovano posto la piazza, circondata da negozi e ristoranti, le fontane, i giardini e la chiesa.
Immerso nella sua natura aperta e luminosa, questo progetto, unico nel suo genere in Messico, è una realtà in cui i valori estetici del paesaggio, dell'architettura e del design delle superfici si fondano in un risultato affascinante e abbagliante, ma soprattutto dove la ceramica tecnica FMG dà un contributo fondamentale a definirne forma, strutta e mood complessivo.
Vale la pena sottolineare il recupero di elementi tipici dell'architettura messicana come: il grande portico e i muri spessi; le sei colonne giganti alte 17 mt. a forma d'albero che producono continui cambiamenti di luce nella facciata principale, sostenendo allo stesso tempo la grande copertura in metallo di 6.000 tonnellate che unisce due degli edifici principali; le strade con le particolari ombre dei 300 lecci che abbelliscono il paesaggio.
Per l'insieme di questi aspetti, il Pueblo Serena si configura come un progetto di pianificazione urbana a tutti gli effetti, in cui il committente e i progettisti hanno voluto mettere in risalto, oltre allo sviluppo delle attività commerciali, aspetti peculiari quali: la "convivenza comunitaria, il benessere della società, lo sviluppo spirituale".
Il nome stesso deriva da un'antica città coloniale messicana, in cui le necessità sociali e spirituali si intersecano, nello stesso luogo, con quelle commerciali e di svago.
Per la sua realizzazione, durata 3 anni e mezzo, in piena sintonia tra committenza, architetti e maestranze, FMG Fabbrica Marmi e Graniti ha realizzato lastre di ceramica tecnica personalizzate, sia nei colori che nelle texture, per soddisfare in pieno le richieste e le volontà di trasmettere emozioni in tutte le superfici.
Le lastre personalizzate FMG riproducono l'estetica della pietra messicana, combinandola con quella esistente nella zona, per un effetto naturale di grande fascino e forza espressiva, capace di trasmettere sensazioni di accoglienza e serenità ai visitatori.
Questo è un esempio di altissimo design ceramico italiano, unito alla creatività messicana.

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra "Cookie Policy".