Luce, Vetro e Pietra

Nello showroom FMG si trova la fusione dei tre principali elementi di progetto: la forza materica delle pietre di fabbrica, la leggera trasparenza del vetro, la diffusione della luce. Questa miscela ha dato luogo ad una tipologia espositiva, non convenzionale, ad effetto percettivo immediato, composta da pannellature verticali di grande formato, in cui il prodotto ceramico viene evidenziato da un’intorno, in materiale vitreo, pannelli di comunicazione, quasi materiali che incorniciano e spiegano il prodotto ceramico tramite immagini, testi e led luminosi.

Continua

Tecnologia e Sostenibilità

Lo spazio è stato pensato il più possibile aperto al fine di dare unità identificativa all’ambiente, separando le varie aree tematiche con l’opportuno posizionamento di pareti espositive e di setti murari. Pannelli interattivi e aree di comunicazione video e touch screen, con la regia di un sofisticato progetto. La sostenibilità del progetto è ottimizzata dall’utilizzo di sorgenti luminose a basso consumo con l’utilizzo di sistemi a LED anche per l’illuminotecnico generale.

Orari di apertura al pubblico
Lunedì/Venerdì 8:30-12:30 | 14:30-18:30
Sabato 9:00-17:00
Tel. +39 0536 862340 / +39 0536 862341

Continua

Gli spazi esterni dello showroom

Il progetto di risistemazione degli spazi esterni prospicienti l’ingresso di showroom e uffici del Gruppo in via Ghiarola Nuova, a Fiorano Modenese è a cura dell'architetto Massimo Iosa Ghini.

Il concept del progetto parte dalla necessità di un collegamento tra esterno e interno della sede, al fine di portare in outdoor la sala mostra. Iosa Ghini ha realizzato questa connessione tramite il prolungamento, oltre l’ingresso dello showroom, della traiettoria descritta dalla linea luminosa a pavimento già presente all’interno della sala mostra.

Continua

La "Linea di Luce"

Questa linea di luce, una volta uscita all’esterno, descrive un percorso curvilineo che delimita nello spazio un’area attrezzata per eventi. La linea di luce diventa elemento di nesso fra “dentro” e “fuori” e, allo stesso tempo, entità di separazione tra i materiali poiché in tutta la sua lunghezza si alternano diversi tipi di pavimentazione e vegetazione.

Lo spazio è pensato per poter essere sfruttato nelle diverse configurazioni, dall’evento organizzato all’uso quotidiano come pertinenza esterna. Sono presenti da progetto anche elementi di seduta ed installazioni che, sfruttando le varie potenzialità dei rivestimenti in ceramica tecnica, arricchiscono e completano l’esposizione in outdoor. La sostenibilità del progetto è ottimizzata dall’utilizzo di sorgenti luminose a basso consumo, con l’utilizzo di sistemi a LED.

Continua

Trova sulla mappa Apri la mappa
Torna all'inizio Ritorna alla Home
CORPORATE
INFO
Please rotate to portrait