Pulizia e Manutenzione

Consigli per la cura dei pavimenti e rivestimenti FMG

Condividi su

Le lastre FMG hanno un elevato grado di pulibilità e ciò grazie alla grande compattezza e a un insuperabile coefficiente di impermeabilità.
Questa prerogativa contribuisce in modo significativo a mantenere quelle condizioni di igiene spesso richieste e necessarie.

La prima pulizia

La prima pulizia

Dopo aver concluso tutte le varie fasi della posa in opera rimane un'ultima operazione: la pulizia.Una pulizia adeguata che metta in rilievo le qualità estetiche del materiale posato e nel contempo ricostituisca quel grado di pulibilità che è proprio del materiale FMG Fabbrica Marmi e Graniti. Questo è un passaggio fondamentale per garantire semplicità e facilità nella pulizia e manutenzione ordinarie.Occorre l'utilizzo di prodotti a base acida, passare energicamente con uno strofinaccio ruvido e quindi sciacquare abbondantemente con acqua.

Pulizia ordinaria

Pulizia ordinaria

Pulire il pavimento con acqua tiepida pulita e l'aggiunta di prodotti detergenti tipo Emulsio Ceramica, Lysoform Casa, Aiax o Fila Cleaner diluiti secondo le istruzioni d'uso con panni in microfibra.Su superfici strutturate è consigliato l'utilizzo di uno strofinaccio ruvido.Non necessita di trattamenti speciali.

Pulizia straordinaria o grande pulizia

Pulizia straordinaria o grande pulizia

Pulire il pavimento con uno strofinaccio ruvido bagnato con acqua tiepida e l'aggiunta di detergenti tipo Det Basico, Fila PS/87 per sporco organico (grasso, olio, alimenti).Det Acido o Deterdek per sporco inorganico, cemento, calcare. Al termine risciacquare la pavimentazione con acqua tiepida pulita.In alternativa utilizzare con spugna umida o straccio un detergente tipo Cif Gel Liquido (puro o diluito).In ambienti a forte sporcabilità e/o di grandi dimensioni possono essere usate senza problemi macchine pulitrici.

Detergenti

Detergenti

Esistono nel mercato diversi detergenti professionali che rimuovono vari tipi di macchie, quali ad es. residui di stucco epossidico, macchie colorate, segni neri delle scarpe ecc.Possono essere utilizzati tutti i detergenti esistenti sul mercato, nella concentrazione prescritta ad esclusione dell'acido Fluoridrico (HF) o dei suoi composti.

Il nostro servizio clienti è a disposizione per ulteriori informazioni Scrivici

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra "Cookie Policy".