Il successo di un pavimento di FMG Fabbrica Marmi e Graniti è garantito non solo dalle qualità tecniche ed estetiche del materiale, ma da un insieme di elementi che costituiscono un vero sistema pavimento vedi strato legante, giunti di dilatazione, sottofondo. Il risultato finale viene anche garantito da una corretta esecuzione delle operazioni di posa.

Si consigliano sempre le operazioni seguenti:
per controllare l'effetto d'insieme è necessario stendere a terra alcuni pezzi almeno 3 mq, si consiglia di posare il materiale proveniente da più scatole.
Non si deve immergere il materiale in acqua prima dell'operazione di posa.
Battere il materiale sino alla totale scomparsa di cavità se si utilizza il sistema tradizionale di posa fino alla completa fuoriuscita del cemento liquido dalle fughe.
Per i tagli non segnare la parte superiore da posare con matite soprattutto nelle superfici levigate.
Infine aspettare un tempo di 48-72 ore prima di sottoporre il pavimento al transito normale.
Le lastre FMG Fabbrica Marmi e Graniti hanno un elevato grado di pulibilità e ciò grazie alla grande compattezza e a un insuperabile coefficiente di impermeabilità. Questa prerogativa contribuisce in modo significativo a mantenere quelle condizioni di igiene spesso richieste e necessarie.
Dopo aver concluso tutte le varie fasi della posa in opera rimane un'ultima operazione: la pulizia.
Una pulizia adeguata che metta in rilievo le qualità estetiche del materiale posato e nel contempo ricostituisca quel grado di pulibilità che è proprio del materiale FMG Fabbrica Marmi e Graniti. Questo è un passaggio fondamentale per garantire semplicità e facilità nella pulizia e manutenzione ordinarie.
Occorre l'utilizzo di prodotti a base acida, passare energicamente con uno strofinaccio ruvido e quindi sciacquare abbondantemente con acqua.
Pulire il pavimento con acqua tiepida pulita e l'aggiunta di prodotti detergenti tipo Emulsio Ceramica, Lysoform Casa, Aiax o Fila Cleaner diluiti secondo le istruzioni d'uso con panni in microfibra.
Su superfici strutturate è consigliato l'utilizzo di uno strofinaccio ruvido.
Non necessita di trattamenti speciali.
Pulire il pavimento con uno strofinaccio ruvido bagnato con acqua tiepida e l'aggiunta di detergenti tipo Det Basico, Fila PS/87 per sporco organico (grasso, olio, alimenti). Det Acido o Deterdek per sporco inorganico, cemento, calcare. Al termine risciacquare la pavimentazione con acqua tiepida pulita. In alternativa utilizzare con spugna umida o straccio un detergente tipo Cif Gel Liquido (puro o diluito).
In ambienti a forte sporcabilità e/o di grandi dimensioni possono essere usate senza problemi macchine pulitrici.
Possono essere utilizzati tutti i detergenti esistenti sul mercato, nella concentrazione prescritta ad esclusione dell'acido Fluoridrico (HF) o dei suoi composti.
E' importante ricordare che i materiali FMG Fabbrica Marmi e Graniti trovano la loro ispirazione nella natura e quindi sono lavorabili come quelli di cava.
Occorre usare attrezzi idonei e professionali verificandone sempre la capacità di taglio e sostituendo, quando è necessario, gli elementi di consumo.
Per il taglio preciso usare la taglierina tradizionale controllando prima lo stato della rotellina d'incisione. Per tagli circolari, dopo aver costruito una dima, cioè una sagoma di ciò che si vuole tagliare, appoggiarla sulla parte interessata per riportare a matita il taglio da effettuare. Con il flessibile, dotato di disco diamantato, procedere senza eccessiva pressione al taglio.
E' necessario utilizzare una fresa ad acqua o un flessibile con dischetti diamantati a corona continua per gres e granito.
Dopo aver segnato a matita, nel retro della lastra, il perimetro di un quadrato entro cui effettuare il foro, iniziare l'incisione percorrendo con il flessibile tracce perpendicolari e diagonali e quindi cerchi concentrici verso l'esterno. Le immagini a fianco chiariscono con precisione il percorso Quando lo spessore centrale del foro è diventato molto sottile girare la lastra e con leggeri colpettini aprire il foro.
Per i fori da effettuare sui rivestimenti è necessario un trapano e punte diamantate per granito. È importante ricordare di raffreddarle spesso quando sono in uso.
II momento della posa ha grande rilevanza nella messa in opera di un pavimento. Un pavimento posato bene esalta tutte le qualità estetiche del materiale posato.
1. Verificare che il letto di posa (massetto o caldana) sia perfettamente livellato, ben asciutto e liscio.
2. Eliminare con cura con un aspiratore polvere e residui.
Grazie alla costante armonia cromatica delle lastre della FMG Fabbrica Marmi e Graniti, è possibile evitare di posare a secco il pavimento per disporre la composizione più corretta e gradevole esteticamente.
Dopo aver scelto il collante più idoneo e averlo accuratamente preparato secondo le indicazioni prescritte, si stende il collante con la spatola liscia e quindi la si pettina con la parte dentata. Per lastre di formato superiore ai 1 o cm 2 e per pavimenti a intenso calpestio, è consigliabile la doppia spalmatura, cioè la bagnatura col collante sul retro della lastra stessa. Un tale procedimento evita la possibilità che si creino vuoti che potrebbero provocare rottura (vedi differenza tra spalmatura e doppia spalmatura).
Dopo circa 24/48 ore si può procedere alla stuccatura. Si pulisce con cura il pavimento posato e quindi si procede alla stuccatura con spatola gommata su tutta la superficie. E' consigliabile utilizzare colorazioni che abbiano le stesse tonalità del pavimento, per non creare distonie dal punto di vista estetico, rispetto all'armonia cromatica del tutto.
I materiali di FMG Fabbrica Marmi e Graniti si prestano anche a lavorazioni abbastanza ricercate. Proprio come quelli di cava, essi possono essere lavorati con gli stessi criteri e le stesse modalità.
I marmi, le pietre ed i graniti di FMG Fabbrica Marmi e Graniti sono materiali prodotti in fabbrica con tecnologie all'avanguardia e coperte da brevetti. Essi rappresentano una valida alternativa ai marmi, pietre e graniti di cava.
L'alta tecnologia degli stabilimenti di FMG FMG Fabbrica Marmi e Graniti è in grado di offrirci lastre a tutta massa, di diversi formati e finiture, per soddisfare i gusti e le esigenze di architetti e progettisti, che richiedono materiali dalle prestazioni tecniche superiori, senza tralasciare il fattore estetico.
I marmi, le pietre ed i graniti di FMG FMG Fabbrica Marmi e Graniti sono fabbricati nel pieno rispetto dell'ambiente, come dimostrano le certificazioni di biocompatibilità, ANAB ed EMAS, ottenuti dall'azienda.
E' una particolare miscela composta da materie prime inorganiche non metalliche, che se lavorata con una specifica tecnologia, si ottiene un materiale completamente vetrificato con elevate prestazioni tecniche, in grado di assicurare una resistenza all'usura illimitata nel tempo. Il Gres Porcellanato è un materiale particolarmente interessante soprattutto nelle applicazioni, in cui è richiesta la resistenza allo scivolamento. Presenta inoltre una notevole densità ottenuta dalla cottura ad elevate temperature determinando una resistenza alle scalfiture a alla fissurazione. Le pietre, i marmi ed i graniti di FMG FMG Fabbrica Marmi e Graniti uniscono le migliori caratteristiche tecniche del Gres Porcellanato al fascino immutato delle pietre di cava.
Il Porcellanato non è smaltato, quindi la sua superficie non rischia l'usura.
Falso. FMG Fabbrica Marmi e Graniti è in grado di offrire marmi, pietre e graniti di fabbrica dall'elevate caratteristiche estetiche e tecniche a prezzi estremamente concorrenziale. Oggi un prodotto in porcellanato di prima qualità può risultare molto competitivo rispetto ad una piastrella in ceramica smaltata. Da un raffronto dei due prodotti, si possono notare i pregi dei materiali FMG FMG Fabbrica Marmi e Graniti quali lo spessore minimo da cui ne deriva una maggior leggerezza, un'elevata resistenza all'abrasione, al gelo, alle macchie e agli agenti chimici.
Sì. Per le caratteristiche tecniche di resistenza impermeabilità e facilità di posa, tutti i materiali di FMG Fabbrica Marmi e Graniti sono ideali per la posa a pavimento e per il rivestimento di pareti.
Tutti i prodotti FMG Fabbrica Marmi e Graniti sono ideali per qualsiasi tipo di applicazione pubblica e/o privata dalle sale più eleganti, alle cucine, ai bagni, agli spazi pubblici. E' possibile infatti ammirare le lastre di FMG Fabbrica Marmi e Graniti, nel rivestimento delle facciate degli edifici e in varie applicazioni industriali e pubbliche.
Per il rivestimento a parete è di fondamentale importanza la posa corretta del materiale.
Sì. Grazie alle loro elevate caratteristiche tecniche di resistenza agli agenti atmosferici, quali il gelo, la pioggia, i materiali di FMG Fabbrica Marmi e Graniti sono ideali per ambienti esterni, inoltre mantengono inalterate nel tempo la brillantezza e la facile pulizia.
Le lastre di FMG Fabbrica Marmi e Graniti non hanno un limite d'uso grazie alla loro durezza, resistenza all'assorbimento, al fuoco, al gelo e agli agenti chimici.
Sì. E' possibile utilizzare i materiali FMG Fabbrica Marmi e Graniti anche in caso di riscaldamento a pavimento, poiché capaci di resistere ad elevate temperature, mantenendo inalterate le loro prestazioni tecniche. 
No. I marmi, le pietre ed i graniti di FMG Fabbrica Marmi e Graniti non contengono nella loro struttura né colle né solventi, in quanto sono il risultato di un ciclo produttivo brevettato, che garantisce una completa naturalità dei materiali d'origine. 
A differenza delle pietre, dei marmi e dei graniti di cava, i materiali di fabbrica offrono costanza qualitativa e caratteristiche tecniche superiori.
I materiali originati da processi geologici naturali sono caratterizzati da variazioni significative sia per la presenza di imperfezioni strutturali sia per variazioni cromatiche. La gestione computerizzata del ciclo produttivo delle lastre FMG FMG Fabbrica Marmi e Graniti garantisce qualità strutturali e variazioni cromatiche casuali, evitando la ripetitività, per questo ogni lastra è da considerarsi unica ed originale, proprio come nei materiali di cava. In secondo luogo le caratteristiche tecniche rendono i materiali di FMG FMG Fabbrica Marmi e Graniti di gran lunga superiori ai prodotti di cava rendendoli idonei per qualunque impiego e utilizzo e garantendo una immutabilità nel tempo.
Sì. La variazione cromatica delle varie lastre sono una caratteristica qualitativa peculiare che l'abilità del posatore può esaltare, ottenendo realizzazioni uniche ed irripetibili.
Le materie prime, e le tecnologie utilizzate da FMG FMG Fabbrica Marmi e Graniti per produrre le sue lastre si avvicinano il più possibile alla casualità della natura.
Si consiglia per la posa del materiale, di rivolgersi a personale specializzato e qualificato in grado di esaltare e valorizzare al meglio le caratteristiche cromatiche delle lastre.
I marmi, le pietre ed i graniti di FMG Fabbrica Marmi e Graniti sono composti dalle stesse materie prime delle pietre naturali, che vengono selezionate in maniera accurata con lo scopo di riprodurre in fabbrica materiali dalle caratteristiche tecniche superiori.
Le lastre di FMG FMG Fabbrica Marmi e Graniti possono essere sottoposte a tutte le lavorazioni proprio come i marmi di cava (vedi la venatura passante a tutta massa).
FMG Fabbrica Marmi e Graniti non ritiene necessario trattare il materiale una volta posato, in quanto risulta resistente all'assorbimento, alle macchie ed è facile da pulire. 
FMG Fabbrica Marmi e Graniti sconsiglia questa soluzione in quanto i materiali per le loro caratteristiche di impermeabilità e resistenza sono difficili da levigare una volta posati. Inoltre al momento della levigatura le lastre potrebbero presentare dei difetti, rotture o imperfezioni, che difficilmente consentirebbero una sostituzione a basso costo.
Sì. FMG Fabbrica Marmi e Graniti ha a disposizione un'equipe di tecnici altamente qualificati per la posa in opera di rivestimenti e pavimenti, i quali si avvalgono dei materiali migliori di posa, per raggiungere un ottimo risultato, sia dal punto di vista estetico, sia dal punto di vista della soddisfazione del cliente.
La posa delle lastre di FMG FMG Fabbrica Marmi e Graniti è simile alla pietra di cava, ecco perchè è importante prestare particolare attenzione ad armonizzare bene il prodotto e a tenere molto stretti i giunti di stuccatura.
Sì. FMG Fabbrica Marmi e Graniti mette a disposizione del cliente un intero studio di progettazione che sviluppa progetti di posa personalizzati a seconda dell'esigenze.
Le lavorazioni personalizzate, dalle più semplici alle più complesse vengono create e/o rielaborate per poi essere realizzate con estrema precisione con la nuova tecnica del taglio ad idrogetto.
Esiste personale specializzato a disposizione del progettista, per illustrare le caratteristiche tecnico-funzionali dei materiali FMG FMG Fabbrica Marmi e Graniti allo scopo di risolvere il più velocemente possibile le problematiche specifiche di ogni progetto.
Le operazioni di posa possono essere effettuate sia con l'utilizzo di collanti sia per mezzo di malte cementizie.
E' importante, sia per la scelta del collante, sia per le modalità di applicazione, attenersi alle specifiche tecniche della ditta produttrice. Per i luoghi soggetti ad alto transito o al passaggio di carichi pesanti è consigliabile per la posa utilizzare la colla.
Le tracce di malta cementizia sono il residuo di stucco che può rimanere sulla superficie della lastra dopo la sua posa.Tale stucco deve essere rimosso correttamente in quanto può attrarre sporcizia, causando maggiori interventi di manutenzione successivi sulla superficie. 
Una pulizia iniziale approfondita è necessaria e deve essere effettuata subito dopo la posa per eliminare totalmente i residui cementizi derivanti da malte, collanti e i residui epossidici che possono provenire dalle fughe. E' indispensabile scegliere prodotti specifici idonei per le varie superfici. E' necessario consultare le schede tecniche su cui sono consigliati i vari detergenti da utilizzare.
Si consiglia una volta scelto il detergente più idoneo di strofinare energicamente e dopo tale pulizia lavare abbondantemente con acqua per eliminare ogni traccia rimasta.
Grazie al procedimento produttivo utilizzato, la superficie dei materiali FMG FMG Fabbrica Marmi e Graniti è praticamente impermeabile. In questo modo anche la sporcizia non può penetrare, ma deve soltanto essere tolta dalla superficie del materiale.
Un'adeguata pulizia del pavimento valorizza le caratteristiche estetiche del materiale utilizzato.
Un team di esperti a tua disposizione
Please rotate to portrait